È il cosiddetto must-have, io la chiamerei la nostra migliore amica.
La borsa d’estate ha un fascino particolare, perché se in inverno è una pratica sicurezza dove metterci il nostro mondo, d’estate si riduce e ci obbliga a portare con noi l’indispensabile.
Per me la borsa è l’accessorio più importante di un intero outfit, preferisco investire più su una borsa, piuttosto che su abiti e calzature. D’estate amo molto indossare borse di dimensioni nettamente inferiori rispetto a quelle invernali, devono essere pratiche e leggere, in modo da poter mettere tutti gli affetti personali più importanti.
ultimamente ho riscoperto quelle artigianali, fatte a mano con tessuti o materiali naturali, perfette per una cena al mare o per la città assalita dal gran caldo.
Quelle in paglia in versione tradizionale restano una certezza sia al mare che in città, ma ultimamente anche in una versione più moderna, con un furbo mix di materiali naturali e pelle, sono decisamente glam anche per occasioni speciali.
In ogni caso il profondo legame con il made in Italy e l’artigianalità pugliese si fondono dando origine a creazioni da collezione.

Partner: Sorelle Gianfrate